Questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando il nostro sito web l’utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nel documento “Privacy, Cookie e Condizioni d’uso“.

Accetta e chiudi
Contattaci

Consulting

Innovare lo store concept nel grocery retail

Il seguente caso di concept generation nel grocery retail è partito dal bisogno del gruppo internazionale cliente di coniugare la storica convenienza con l’esperienzialità dello shopping. Il team di consulenti Focus Management ha lavorato per ideare un nuovo concept che integrasse queste due anime, garantendo una experience appagante al cliente, dimostrata dai risultati misurati

Esigenza di business

Il discount rappresenta un format distributivo di importazione, originario di altri paesi europei, in particolare la Germania. Un importante gruppo internazionale, oltre ad aver compreso l’inefficacia dell’hard discount in Italia, ha percepito l’esigenza di avvicinare la convenienza tradizionale alla dimensione esperienziale dello shopping. I consulenti di Focus Management hanno affiancato l’azienda nella concept generation, supportandola anche nella fase implementativa.

Approccio strategico

La costruzione del concept store ha seguito un approccio di tipo customer based. Partendo da un’analisi esplorativa attraverso focus group con i clienti dei punti vendita, sono state raccolte le loro esigenze in termini di shopping experience e shopping convenience, validate successivamente tramite una survey campionaria svolta presso i punti di vendita anche concorrenti. Parallelamente è stata valutata approfonditamente la rete di punti vendita dell’azienda cliente e, tramite una cluster analysis, sono stati selezionati i punti di vendita pilota da coinvolgere nella fase sperimentale. Al fine di generare innovazione, i consulenti Focus Management hanno portato avanti anche un’analisi di benchmarking, intervistando i principali esperti in Europa di retail innovation. I contributi di ogni singola attività hanno alimentato i lavori dello Steering Committee che ha generato il nuovo concept store, implementato in due punti vendita pilota.

Valore per il cliente

La fase pilota del progetto ha coinvolto quatto punti vendita: due store pilota e due di controllo. Monitorando mensilmente le performance dei punti vendita, l’azienda ha compreso pienamente le potenzialità del nuovo concept store. L’andamento dei risultati dei nuovi punti vendita ha assunto trend sensibilmente superiori rispetto alla media, tanto da portare all’adozione del format sull’intera rete distributiva.

Case Correlate

COMPILA IL FORM PER APPROFONDIRE IL CASO

Contact Form Download

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALISi prenda visione dell'Informativa.
Prendendo atto che i miei dati saranno processati in totale conformità alla legge,

I campi contrassegnati da * sono obbligatori