Contattaci

Consulting

Democratizzare la tecnologia

Di Focus ) Mgmt

La rivoluzione Hyper Edge di Syneto

La trasformazione digitale ha imposto la creazione di nuovi modelli di business. Il settore dell’Information Technology ha reagito molto in fretta ai cambiamenti della società e del mercato, dotandosi dei migliori strumenti. Ma nello stesso contesto, l’IT Manager ha allenato e aggiornato le sue competenze? Certo che sì, come dimostra Syneto IT Hero 2022, il risultato dell’indagine condotta da Focus Management in collaborazione con Syneto su un campione di 350 responsabili IT dei settori manufacturing e servizi.

Oggi il dipartimento IT, più di altri, rappresenta il vero motore del cambiamento nelle organizzazioni, non trattandosi più di un semplice reparto tecnico e operativo, bensì del cuore della strategia, soprattutto nelle PMI.

“La gestione strategica dell’IT è la più gettonata e risponde in larga parte alla necessità di revisione e ripensamento dell’IT Manager del proprio ruolo strategico all’interno delle aziende” come cita Emanuele Acconciamessa, Chief Operating Officer di Focus Management. “Oltre alla percezione del cambiamento, c’è anche la convinzione di vedere il proprio ruolo emarginato rispetto al contesto lavorativo. La quasi totalità degli IT Manager ci dice che questo rischio esiste e che il cambiamento è percepito sulla loro pelle. Poiché su questa tema è cruciale il concetto delle competenze, il passo successivo è stato quello di esplorare in che modo gli IT Manager delle PMI si aggiornano”.

Le competenze sono un fattore chiave per accelerare la diffusione delle tecnologie digitali e tra le tematiche più di interesse per gli IT Manager sono emerse: la gestione dell’infrastruttura, cybersecurity e hybrid cloud. Il 91% delle aziende ritiene che il cloud ibrido sia il modello migliore per le loro attività.

Esigenza di business 

Syneto, punto di riferimento per le organizzazioni che hanno la necessità di semplificare, proteggere o accelerare le operazioni IT, ha lavorato con Focus Management, non solo all’analisi della ricerca, ma anche al benchmark di settore al fine di individuare la tendenza del mercato in termini di iperconvergenza.

La ricerca Syneto IT Hero 2022 ha permesso all’azienda di consolidare un progetto ambizioso cioè il go to market di una nuova soluzione iperconvergente che potesse combinare due funzioni fondamentali: la protezione del dato e lo storage. A fronte dell’analisi condotta, è stato ideato HYPEREdge, la soluzione che permette alle aziende di gestire e proteggere i propri dati da qualsiasi attacco.

Questa soluzione coglie le esigenze di molteplici realtà professionali, come dimostra l’indagine condotta da Focus Management.

“Per soddisfare queste realtà abbiamo messo in campo i nostri migliori ingegneri” sostiene Vadim Comanescu, CEO dell’azienda, con l’obiettivo di creare una tecnologia che ottimizzasse spazio superando il limite di un server qualunque, ingestibile come opzione in una PMI.

Approccio strategico

Per promuovere il lancio di HYPEREdge, Focus Management ha lavorato con Syneto non solo nell’analisi di mercato, ma anche nell’organizzazione di un evento ad hoc in collaborazione con LAGO, azienda di design specializzata in furniture and home decor.

Due le caratteristiche principali da comunicare al pubblico:

  • La funzione: una soluzione che fosse disaster recovery e data protection pensato proprio per le PMI.
  • Il design: uno scrigno che fosse custode del dato protetto grazie a HYPER Edge.

Valore per il cliente

Grazie a Focus Management, Syneto ha potuto studiare i trend di mercato e ha potuto avvalersi di un’analisi qualitativa e quantitativa utili allo sviluppo di un nuovo prodotto, oltre che per il suo go to market.

Gli intenti di business e i valori di Focus Management e Syneto si sono così allineati: valorizzare la tecnologia e portare i dati al centro dell’azienda come elemento strategico per il business sottolineando tra i driver di scelta quelli di sostenibilità e sicurezza.

La soluzione di Syneto rende più concreto il sogno di democratizzare la tecnologia per permettere alle PMI di essere competitive sul mercato al pari delle aziende entreprise.

“Siamo orgogliosi di averlo fatto noi, come azienda italiana e unico vendor europeo di iperconvergenza con disaster recovery integrato” e ancora “abbiamo voluto dare un messaggio chiaro alle aziende italiane, i dati sono un asset strategico imprescindibile, il petrolio di questa nuova era digitale come raccontiamo (e non solo noi per essere onesti) ormai da anni” aggiunge Alessandro Biagi, Marketing Manager di Syneto.

Clicca qui per un approfondimento pubblicato sul cartaceo di Data Manager (n.487 giugno 2022)
Consulta qui il White Paper con i risultati delle analisi

Articoli correlati

COMPILA IL FORM PER APPROFONDIRE IL CASO

Contact Form Download

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALISi prenda visione dell'Informativa.
Prendendo atto che i miei dati saranno processati in totale conformità alla legge,

I campi contrassegnati da * sono obbligatori